Sai che cos’è un impianto termoidraulico? E, se sì, conosci l’importanza e le motivazioni che possono trovarsi alla base di un lavoro di questo tipo?

Magari per la tua casa l’impianto termoidraulico potrebbe costituire la soluzione migliore, ed è per questo motivo che ti consigliamo di valutarne la realizzazione, ovviamente, sempre affidandoti ad un esperto che possa intervenire in modo preciso.

Che cos’è un impianto termoidraulico

In primo luogo, bisognerà specificare che cosa sia un impianto termoidraulico.

Questo è quel tipo di impianto tecnologico che serve per creare calore in inverno oppure raffreddare la temperatura in estate.

Questo tipo di attività si realizza sia con la produzione di acqua sanitaria, sia senza, e si può arrivare alla costituzione dell’impianto indipendentemente dal vettore energetico che si utilizzi.

Si possono comprendere nella dicitura di impianto termoidraulico sia quelli individuali di riscaldamento sia quelli collettivi. Vengono, invece, esclusi quelli termici come quelli ad energia radiante, che possono comprendere le stufe e i camini.

I tipi di impianto termoidraulico

Gli impianti termoidraulici non sono tutti uguali, e si possono individuare sicuramente due grandi tipologie.

Infatti, questi si suddividono certamente in impianti centralizzati, e in impianti autonomi. I primi hanno la facoltà di poter servire utenze differenti, e quelli che tipicamente si annoverano in questo gruppo sono quelli presenti nei condomini.

Si troveranno, poi, gli impianti autonomi, che ovviamente si potranno asservire alla singola utenza.

Come si compongono gli impianti termoidraulici

Ogni impianto termoidraulico ha diverse componenti, che possono variare anche a seconda dei sistemi di produzione e di distribuzione del calore.

In particolare, un impianto può vedere la presenza di caldaie a condensazione, o di pompe di calore dal punto di vista del sistema di produzione.

Per la distribuzione del calore si possono avere tubi di vario tipo, oppure altri strumenti che consentono di veicolare l’energia.

Si possono trovare anche diversi sistemi di regolazione e di controllo della temperatura, come i classici termostati. Infine, per l’utilizzo del calore o del sistema di raffreddamento si potranno avere strumenti diversi, come gli impianti a pavimento, oppure i classici radiatori.

A livello legislativo si può indicare come anche i caminetti e le stufe possano far parte di un impianto termoidraulico, sempre se fissi. Questo può accadere nel caso in cui la potenza al focolare che si trovi al servizio di una singola unità immobiliare vada a superare i 5 kWh.

Anche gli impianti che producono acqua calda per più appartamenti, o addirittura quelli che possono produrre acqua calda per strutture comuni, come le palestre, ad esempio, si potranno sempre individuare come impianti termoidraulici.

Invece, quei sistemi che vanno a produrre in modo esclusivo l’acqua calda sanitaria al servizio delle singole unità immobiliari, non potranno essere considerati impianti termici.

La prestazione energetica dell’impianto termoidraulico

Infine, a livello legislativo si prendono in considerazione anche degli elementi che si legano alla prestazione energetica di ogni impianto termoidraulico.

Le disposizioni nazionali sono state più volte “toccate” anche da quelle regionali, che hanno in molti casi modificato le indicazioni in tal senso.

Per questo si dovrà sempre controllare che cosa sia indicato a riguardo nella propria Regione.

Come installare un impianto termoidraulico

La creazione e l’installazione di un impianto termoidraulico non è un’operazione facile da realizzare, soprattutto nel caso in cui non si abbiano particolari nozioni nel campo dell’idraulica.

Proprio per questo sarebbe bene affidarsi ad un soggetto esperto. Oggi potrai richiedere l’intervento di un idraulico ancora più facilmente grazie alle nuove applicazioni mediante le quali potrai conoscere immediatamente la disponibilità del professionista, le sue tariffe e anche la conferma del suo sopralluogo.

In pochi minuti potrai capire chi si potrà occupare della tua casa senza doverti neppure preoccupare di fare una telefonata.

Share This